Sentenza n. 1832 – 07.12.2021 – Sez. II – Pres. Adamo, Est. Testini

1. Nel procedimento per il rilascio dell’autorizzazione delle strutture sanitarie e socio-sanitarie nella Regione Puglia l’inerzia serbata dall’Amministrazione coinvolta nel processo decisionale non configura alcun silenzio-assenso
2. L’obbligo di adeguamento edilizio delle strutture socio-sanitarie nel regime transitorio di cui alla L.R. Puglia n. 9/2017

1. Nel procedimento per il rilascio dell’autorizzazione alla realizzazione di strutture sanitarie e socio-sanitarie, disciplinato dall’art. 8 ter, co. 3, del D. Lgs. n. 502/1992 nella Regione Puglia, dall’art. 7 L.R. n. 9/2017, l’inerzia serbata dall’Amministrazione coinvolta nel processo decisionale non si qualifica quale “silenzio assenso”, in ragione della peculiare tipologia di valutazioni richieste per l’adozione dell’autorizzazione e per l’operare, la nuova fattispecie di silenzio procedimentale, introdotto dall’art. 17 bis L. n. 241/90, esclusivamente nella fase pre-decisoria del provvedimento finale, avente natura di atto polistrutturato.

2. Le istanze di realizzazione o di ristrutturazione di strutture socio-sanitarie presentate nel regime transitorio, cioè entro il 31/12/2017, e che abbiano ottenuto il permesso di costruire entro la data di entrata in vigore del Regolamento Regionale del 21/01/2019 n. 4 (cioè entro il 01/02/2019), pur già ammesse al fabbisogno, devono adeguarsi ai requisiti strutturali previsti dal Regolamento della Regione Puglia del 21/01/2019 n. 5, senza alcuna ingerenza regionale nella materia edilizia, le cui valutazioni restano in ogni caso di competenza comunale.

Sentenza n. 1832 – 2021 (qui)

Pinacoteca Città Metropolitana “Corrado Giaquinto

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare questi tags e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Ultimi aggiornamenti

Galleria