Ordinanza n. 481 – 2 dicembre 2021 – Sez. III – Pres. Ciliberti, Est. Dibello

L’interesse alla prosecuzione dell’attività stagionale e temporanea prevale, in sede cautelare, sull’interesse pubblico

L’interesse alla prosecuzione dell’attività di impresa che abbia carattere stagionale e durata temporanea deve essere considerato prevalente rispetto all’interesse pubblico di interdire l’esercizio dell’attività stessa sulla base della illegittima realizzazione delle opere di sistemazione poste in essere dal ricorrente. Ne consegue la sospensione, in sede cautelare, dell’efficacia del provvedimento impugnato.

Ordinanza 481 – 2021(qui)

Pinacoteca Città Metropolitana “Corrado Giaquinto

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare questi tags e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Ultimi aggiornamenti

Galleria